La psicoterapia come può aiutarti con la depressione?

E’ importante ricordare che la depressione è una delle malattie mentali meglio curabili, sia se necessita solo di cambiamenti parziali dello stile di vita, di un cambiamento del modo pensare o di un viaggio nelle profondità della persona.

Quali sono i sintomi della depressione?

La depressione è una malattia che appartiene a un gruppo chiamato disturbi dell’umore. Le manifestazioni più comuni sono il deterioramento dell’umore, la stanchezza e la perdita di interesse per le cose che prima ci piacevano, e la sua durata per almeno 2 settimane. La depressione è anche accompagnata da disturbi del sonno, cambiamenti nel peso corporeo e cambiamenti nell’appetito, spesso sono presenti anche sensi di colpa  o disperazione.

 

Qual è la differenza tra la depressione e il cattivo umore?

Il cattivo umore è una parte naturale della psiche di una persona sana. Ma se senti che dura un tempo insolitamente lungo e si stabilisce nella tua vita in un modo non positivo, allora questi possono essere i primi segni di depressione. In questa fase, una conversazione con un terapeuta può portare sollievo e aiutarti a trovare più facilmente la strada in una situazione difficile.

Come faccio a sapere che soffro di depressione?

Una diagnosi affidabile è sempre eseguita da un esperto, il più delle volte uno psicologo clinico, uno psichiatra, ma anche un medico generico. Sulla base di test psicologici e di un’intervista, egli determina la diagnosi e discute con il paziente il trattamento appropriato. Questo vale soprattutto per le forme più gravi di depressione. In caso di difficoltà lievi, il terapeuta può anche aiutare in un colloquio di consulenza.

hedepy-michaela-3-w

Come trattare la depressione? Posso aiutarmi da solo?

La depressione è più spesso trattata con farmaci (di solito antidepressivi), psicoterapia o una combinazione di entrambi. Se senti i primi segni di depressione e stai cercando qualche modo per alleviare i suoi sintomi almeno fino a quando non avrai la possibilità di visitare uno specialista, ti consigliamo di provare a:

 

1. Regolare la modalità giorno e la modalità sonno

Stabilire un regime regolare a cui ci si può abituare per un po’, ma che alla fine ha un effetto positivo sui livelli ormonali corresponsabili degli stati depressivi.

 

2. Confidati con una persona cara.

Una conversazione intima può permetterti di liberarti da una deprimente sensazione di solitudine, l’altra persona ti darà certamente, oltre al sostegno, anche uno spazio per sistemare i pensieri che sembrano essere insopportabili nel silenzio della tua mente. Un servizio simile sarà fornito da un terapeuta online, che può essere disponibile per voi in un tempo davvero breve, inoltre, vi connetterete con un esperto che è specializzato direttamente in questi specifici problemi mentali.

 

3. Prova un tipo di movimento, rilassamento o massaggio piacevole

Proprio come la mente influenza il corpo, così il corpo influenza la mente. Stimolando piacevolmente i tuoi sensi, allevierai anche la tensione mentale che accompagna la depressione. Su Internet troverai una serie di rilassamenti guidati o training autogeni, oppure puoi concederti un’aromaterapia o una facile attività fisica.

 

Cos’è la depressione post-partum?

La depressione può essere vissuta anche dalle donne post-partum, anche quelle che prima si sentivano mentalmente equilibrate e non soffrivano di significativi sbalzi d’umore. Una possibile causa risulta essere un livello alterato di ormoni sessuali, in questo caso del gruppo degli estrogeni. Gli estrogeni calano bruscamente dopo il parto e i loro livelli continuano a fluttuare durante il successivo periodo di allattamento. L’interazione aumenta così il rischio di stati depressivi a livello di processi biochimici.

Altri fattori scatenanti sono i disturbi del ritmo circadiano e del sonno in generale. Durante questo periodo, le donne perdono improvvisamente il sonno regolare e cambia tutta la loro routine quotidiana, che è subordinata alle esigenze del bambino. C’è anche l’isolamento sociale, che può essere stressante per molte donne. A livello psicologico, la depressione spesso supporta modi di pensare appresi, i cosiddetti schemi cognitivi, uno dei quali può essere, per esempio, la convinzione che : “Chiedere aiuto è una manifestazione di debolezza”. Una frase poco appariscente e  che risuona nel subconscio può portare una donna all’esaurimento mentale e fisico.

La vera storia di una cliente con depressione e come la psicoterapia l’ha aiutata

“Ogni primavera mi sento nello stesso modo, esausta e senza vita. Di solito mi aiuta dormire molto, avere pace e solitudine. Ma in qualche modo quest’anno non era abbastanza. Le settimane stavano finendo e mi sentivo peggio piuttosto che meglio. A poco a poco, ho cominciato ad avere problemi ad uscire dall’appartamento o a costringermi a lavorare, andavo a fare shopping solo nei casi più urgenti, ma la cosa peggiore era fingere davanti alla mia stessa famiglia che tutto andasse bene. Finché un giorno ho capito che  non potevo continuare a vivere così. Grazie alla possibilità della psicoterapia online, perché sarebbe stato sicuramente molto più difficile per me uscire di casa. In terapia, sono riuscita a rivelare una cosa fondamentale – che ho riempito la mia vita di responsabilità, che però non mi portano più gioia o significato. Durante questo periodo, ho riconsiderato una serie di cose, e anche se c’è ancora del lavoro da fare, finalmente dopo molto tempo sento di nuovo energia e voglia di vivere.”

V4_hedepy-natalie-3-w_montaz

Prova la psicoterapia con una videochiamata

Usa il buono per la prima sessione gratuita:🎁 51F3A8FA
Paola Pepe (1000+ h. praxe)
DEPRESSIONE ANSIA RELAZIONI INSONNIA
Concludendo la formazione in psicoterapia
„Sono qui per aiutarti e insieme troveremo una soluzione.“
39 EURO / appuntamento
Mariangela Roccasalva (10000+ h. praxe)
ANSIA RELAZIONI GENITORIALITÀ TRAUMA
Formazione terapeutica verificata
„L’uomo non ha una natura, ma una storia. Attraverso le domande e dentro la relazione nasce una nuova storia su te stesso. Teniamo aperto lo spazio di autoguarigione della mente.“
49 EURO / appuntamento
Amanda Bailot (1500+ h. praxe)
RELAZIONI GENITORIALITÀ TRAUMA PROBLEMI ALIMENTARI
Formazione terapeutica verificata
„Di relazioni ci si ammala, di relazioni si guarisce.“
39 EURO / appuntamento