La psicoterapia come può aiutare gli effetti che la mente ha sul nostro corpo?

Può sembrare strano curare la pressione alta o l’infiammazione del tratto urinario con la psicoterapia ma, se guardiamo i sintomi come il linguaggio che il corpo utilizza per comunicare con noi, possiamo cominciare a chiederci cosa il nostro corpo vuole veramente dirci. La psicoterapia è un aiuto che ci dà il coraggio e il modo di ascoltarlo.

Cos’è la psicosomatica?

La psicosomatica è un campo che scopre le connessioni tra la nostra mente e il corpo. Allo stesso tempo, possiamo immaginare la mente come uno spazio enorme che comprende tutto ciò che pensiamo o viviamo, la nostra esperienza. Abbiamo tutto immagazzinato in noi, anche se semplicemente non ci pensiamo o non lo ricordiamo nemmeno. Inoltre, se queste esperienze sono minacciose, cioè potrebbero causare uno stress estremo al nostro corpo, il nostro desiderio di mantenere l’armonia può sopprimere queste esperienze. In quel momento, il corpo entra in scena, e reagisce tanto più forte quanto più resistiamo alla reazione naturale.

 

Quali sono le malattie psicosomatiche più comuni?

L’origine, lo sviluppo e il decorso di ogni malattia sono sempre legati in varia misura alla nostra mente. Allo stesso tempo, ogni malattia influisce retroattivamente sulla nostra vita a tutti i suoi livelli (fisico, mentale, sociale e spirituale). Per esempio, il dolore in varie parti del corpo (emicranie, dolori agli arti, alle articolazioni, movimenti dolorosi, mal di denti, ecc). Le malattie psicosomatiche croniche includono asma, artrite reumatoide, eczema atopico, allergie o, per esempio, il morbo di Crohn. Vengono colpiti anche singoli sistemi di organi (malattie cardiache, malattie gastrointestinali o problemi sessuali psicosomatici). Quale parte del corpo mostra un sintomo può essere legato alla sua funzione, ma anche a una somiglianza simbolica che può essere legata a un ricordo specifico o a un’esperienza precedente.

Qual è la causa delle malattie psicosomatiche?

Può esservi capitato di ammalarvi nel momento più inopportuno. Un banale virus che interrompe il vostro flusso di lavoro per una settimana. Nel linguaggio della psicosomatica, sei scappato dalla pressione insopportabile che ti sei messo addosso o hai permesso che ti colpisse. Come altri organi e sistemi di organi, l’immunità funziona sotto l’influenza delle nostre emozioni. Lo stress può essere responsabile del suo indebolimento. La causa delle malattie psicosomatiche è spesso un conflitto interno. Questo è il risultato di ciò che desideriamo e ci aspettiamo da noi stessi (ciò che dovremmo essere). In questo esempio può esserci il desiderio di essere di nuovo un bambino e non dover fare nulla per un po’, che è in conflitto con la paura di ciò che accadrà se non posso fare tutto quello che ho sul piatto.

hedepy-natalie-1-w

Come faccio a sapere che la mia malattia è di origine psicosomatica?

Potresti soffrire di mal di testa da anni. La tua sofferenza a volte peggiora, altre volte sembra placarsi. Nel corso degli anni ti sei sottoposto a diversi esami, sempre con esito negativo. Hai inziato a dubitare di te stesso, sei completamente sano. Allora da dove viene il dolore ostinato? Una caratteristica tipica di una malattia psicosomatica è che dura per un lungo periodo di tempo (è cronica) i suoi sintomi occasionalmente si placano per poi intensificarsi e gli esami medici professionali spesso non danno alcun risultato positivo ma, per essere meno chiari, la malattia psicosomatica può anche essere esattamente il contrario. La prima cosa che si rivela può essere un sintomo senza sperimentarlo consapevolmente noi stessi. Un esempio è un malato di cancro o una coppia che deve affrontare l’infertilità.

 

Come si trattano le malattie psicosomatiche?

La psicosomatica è un campo complesso. Nei luoghi di lavoro specializzati, un team di esperti è a disposizione del paziente, che comprende un medico, uno psicologo e un fisioterapista. Il loro obiettivo è quello di fornire alla persona un’assistenza completa che gli permetta di cogliere la malattia in tutto il suo contesto e continuare a lavorare con essa in modo da comprenderne l’origine e lo sviluppo.

Si tratta di un processo a lungo termine, la cui parte essenziale è fare proprio quei cambiamenti nella propria vita che aiuteranno una persona a vivere consapevolmente secondo le proprie esigenze verso la guarigione.

 

Come può la psicoterapia aiutarmi nel trattamento delle malattie psicosomatiche?

La psicoterapia aiuta a collegare la storia di vita del cliente con il suo essere fisico; se le ferite emotive permeano la tua vita e senti che hai bisogno di essere costantemente all’erta nelle tue relazioni con gli altri, allora il tuo corpo sfrutterà l’opportunità di immagazzinare grasso e creare una corazza protettiva che forma una distanza sicura tra te e l’ambiente circostante. Trovare connessioni attraverso una storia di vita apre poi le giuste possibilità di cambiamento. In questo caso, il cliente avrebbe probabilmente a che fare con formule di relazione e autostima. Le relazioni in cui il cliente vive si riflettono anche nel rapporto con il terapeuta, uno dei suoi compiti è quello di aiutare il cliente a guardarci dentro. Altri strumenti della psicoterapia includono tecniche orientate al corpo come il training autogeno, la terapia della percezione corporea o la focalizzazione. La psicoterapia online offre opportunità simili per lavorare con malattie psicosomatiche.

La storia vera di un cliente e di come la terapia lo ha aiutato:

“E’ iniziato con dei problemi alla schiena. I medici mi hanno fatto girare per anni, nessuno era in grado di trovare la ragione dei miei ripetuti dolori. Finché un medico non mi ha consigliato di provare uno psicologo. Inizialmente mi sono rifiutato perché non mi ritenevo pazzo, ma non avevo scelta. Durante la terapia, ho capito che mi sono caricato molto e la mia schiena me lo ha dimostrato. Quando arriva il dolore, so già che devo rallentare. Il terapeuta mi ha mostrato delle tecniche di rilassamento che posso usare per sfogare lo stress e prevenire il dolore.”

Prova la psicoterapia con una videochiamata

Approfitta della prima seduta gratuita 🎁
Valentina Giglio (1500+ ore di pratica)
RELAZIONI TRAUMA GENITORIALITÀ
Formazione terapeutica verificata
„Come un farfalla intrappolata in una teca, la felicità muore se non viene presa con leggerezza.“
Valentina Ambrosio (10000+ ore di pratica)
ANSIA RELAZIONI AUTOSTIMA E CONCETTO DI SÉ LUTTO
Formazione terapeutica verificata
„Ogni evento, anche il più doloroso, nasconde il seme dell’opportunità e del cambiamento. Nulla accade a caso!“
Paola Pepe (1000+ ore di pratica)
DEPRESSIONE ANSIA RELAZIONI INSONNIA
Concludendo la formazione in psicoterapia
„Sono qui per aiutarti e insieme troveremo una soluzione.“